Qualità dell'aria
Tavolo di confronto

Il coincenerimento di rifiuti proposto da Italcementi ha stimolato un programma di lavoro per verificare lo stesso e per impostare azioni mirate a migliorare la qualità dell’aria. Questo studio è stato patrocinato dal Comune di Calusco, dalla Comunità Isola Bergamasca e dal Coordinamento Ag21 Isola e Zingonia. Obiettivo ultimo è la definizione di un piano delle compensazioni per il territorio.

La condivisione del programma è avvenuta da parte delle amministrazioni pubbliche dell’area lecchese e milanese, degli enti territoriali interessati, delle associazioni che operano nel territorio.

Tavoli di lavoro, conferenze, hanno permesso il confronto sulle proposte contenute nello Studio di Impatto Ambientale. Sono stati espressi giudizi e valutazioni in merito alla loro compatibilità e sostenibilità che la Ditta ha ripreso nella ripubblicazione del SIA.
Gli attori territoriali hanno quindi elaborato un documento di proposte integrative, imprescindibili per la definizione dei protocolli di sperimentazione.
Tra le altre si ricorda:

  • il riuso del trasporto su ferro;
  • la sostituzione di una quota di combustibile derivato da petrolio con combustibili puliti;
  • la messa in opera di un sistema di monitoraggio a terra con centralina;
  • l’attivazione di un gruppo misto di controllo dell’andamento della sperimentazione.

Si allega il documento sottoscritto dagli attori al termine del processo:
patto territoriale definitivo (dimensione: 32 Kb formato pdf).








Torna all'inizio della pagina






Point 21 - Piazza Libertà 3, Dalmine